Home Essays Gramsci è sceso dalla libreria
Gramsci è sceso dalla libreria PDF Stampa E-mail

Opera multimediale composta di quadri, articoli, video, soggetti televisivi, saggi, documentari.

 

 

 

Gramsci chi? Quello che da giovane era marxista e comunista e ha fondato il Partito Comunista d’Italia? No, quel Gramsci sta bene tra i libri del passato, tra Che Guevara e Rosa Luxemburg.

 

Il Gramsci che è sceso dalla libreria è il Gramsci del futuro, il Gramsci maturo, quello che in carcere ha criticato tutto il marxismo e il comunismo e il capitalismo e la sociologia, e scrivendo i Quaderni ha avviato una nuova scienza, la scienza della storia e della politica – che ci serve come il pane per comprendere la “crisi organica” che stiamo vivendo.

 

Una nuova scienza? Sì, questo e niente di meno ha iniziato Gramsci, in carcere. Lo abbiamo scoperto a metà degli anni Settanta del Novecento, Luis Razeto e io, studiando con un occhio la realtà del mondo grande e terribile e con l’altro l’edizione critica dei Quaderni – uscita nel 1975, appunto.

 

Queste nostre ricerche storiche e costruzioni scientifiche lunghe 40 anni e più e larghe dall’Italia al Cile e al mondo grande e eterribile hanno prodotto prima un libro in due parti: LA TRAVERSATA. Libro Primo. e LA TRAVERSATA. Libro Secondo. Ed ora, è il lavoro dell'ultimo anno, un ebook multimediale in chiaro pubblicato da poche settimane sulla Rete, La Vita Nuova

 

E parallelamente, e infine dal 2006 sul sito-rivista, e dal 2009 sul sito-officina, ho composto una serie di operette multimediali su temi scientifici, politici, culturali a partire da quella scoperta e da queste costruzioni.

 

Dedico questa raccolta multimediale a tutti gli esseri umani provvisti di “spirito popolare creativo”, a cominciare dai miei amici: Sandro e Raffaele macellai, Luis portiere, Manolo e Nicola e Lorenzo, e Riccardo, pescivendoli, Gerry barman, Vincenzo e Virgilio e Giuseppe artigiani, Ernesto er Pommidoraro, Luciano meccanico, Fausto contadino, Daniele ottico, Giovanni carrettiere, Giuliano elettricista, Vincenzo meccanico, Aghim muratore, Enzo ferroviere, Pippo operaio, Gratiliano pastore, Cesare benzinaio, Renato trattorista, Vincenzo tecnico, Arsenio gommista, Antonio pescatore, Rino elettrauto, Benedetto artificiere.

 

 

PER ROMPERE IL GHIACCIO

 

Come hanno deformato Gesù, Gramsci, Pasolini - i cristiani, i marxisti, gli amici?

 

Storielle del tempo di ferro e di fuoco

 

Quale era il volto di Gramsci in carcere?

 

Quali animali popolavano la cella di Gramsci?

 

In cosa si somigliano Kafka, Gramsci, Hitchcock, Pasolini?

 

La scienza della storia e della politica e il materialismo storico sono la stessa cosa?

 

 

GRAMSCI E MARX

 

Di cosa parlano i Quaderni del carcere?

 

Idea del programma televisivo 'I Quaderni di Gramsci'

 

Come si produce il movimento storico?

 

Sulla prevedibilità dei terremoti

 

Zygmunt Bauman è un pasticcione

 

Era consapevole Gramsci di andare oltre Marx?

 

In che senso Gramsci è uno scienziato democratico?

 

 

SILLABARIO

 

Brigate Rosse

 

Condizioni e Iniziative

 

Cristianesimo

 

Dirigenti dello Stato

 

Disfattismo

 

Economia di solidarietà

 

Filologia e Filosofia

 

Idee grandi

 

Intellettuale

 

Pratica e Teoria

 

Partigiano

 

Popolazioni barbariche

 

Pratiche collettive regolari

 

Problema reale e attuale

 

Riforma intellettuale e morale

 

Struttura e Sovrastruttura

 

 

GRAMSCI E LA CRISI

 

La crisi, ovvero: che fare per uscire in forma storicamente progressiva da questa crisi?


La crisi, ovvero: Signore e Signori, questa è una crisi di civiltà.

 

 

GRAMSCI E GLI ALTRI


Bartolo Anglani

 

Louis Althusser

 

Giulio Andreotti

 

Lucia Annunziata

 

Jacques Attali

 

Zygmunt Bauman

 

Fidel Castro

 

Dick Cheney

 

Richard Feynman

 

Roberto Finelli

 

Valentino Gerratana

 

Massimo Gramellini

 

Nicola Gratteri

 

Buster Keaton

 

Giacomo Leopardi

 

Cesare Luporini

 

Niccolò Machiavelli

 

Vito Mancuso

 

Toni Negri

 

Leonardo Paggi

 

Anna Politkovskaja

 

Giovanni Sartori

 

Palmiro Togliatti

 

Giuseppe Vacca

 

Immanuel Wallerstein

 

Renato Zangheri

 

 

LA SCIENZA DELLA STORIA E DELLA POLITICA E LE SCIENZE SOCIALI

 

Esperienza

 

Filologia

 

Scienza

 

Le scienze economiche, sociali, politiche attuali

 

Contro le ‘leggi’ della storia, dell’economia, della società, della politica

 

Che fine ha fatto la sociologia?

 

La scienza storico-sociale e la Fondazione Istituto Gramsci

 

 

I PARTITI POLITICI

 

La crisi dei partiti viene da lontano

 

Partito Democratico


I partiti senza testa

 

Partitizzati e Indignati

 

I partiti si truccano e vanno in televisione

 

la Repubblica cos'è?