Home Film Vissi d’Arte - Sinossi de 'La Vigilia'
Vissi d’Arte - Sinossi de 'La Vigilia' PDF Stampa E-mail
Indice
Vissi d’Arte
PER UN CINEMA AUTOBIOGRAFICO
VISIONI DI UNO SPETTATORE
Appunti sull'audiovideo
Dialoghi sull'audiovideo
Author statement
Nota di montaggio de 'La Battaglia'
Sinossi de 'La Vigilia'
Synopsis of 'The Vigil'
Su 'La Vigilia'
Lista dei dialoghi in inglese de 'La Vigilia'
Email a Lorenzo su 'Vissi d'Arte'
Seconda email a Lorenzo su 'Vissi d'Arte'
Note di regia su 'La Relazione'
Note di pre-montaggio de 'La Relazione'
La Relazione - limatura del testo parlato
Vissi d'Arte - sinossi per Pesaro 2005
Vissi d'Arte - dialoghi per Pesaro 2005
Tutte le pagine

 

Una donna cilena alle soglie della maturità. Ha desiderato da sempre fare l’attrice, e ha tentato più volte invano di essere ammessa alla Scuola di recitazione del Teatro di Santiago. Disperata per l’irrealizzabiltà del suo sogno, offesa dall’amore volgare del suo amante, delusa dall’indifferenza del mondo, decide di uccidersi.

Alla vigilia del gesto estremo, prende la telecamera del padre e incide il suo volto, il suo corpo, le sue ragioni, le sue domande, registrando una serie di addii al padre, alla madre, all’amante, alle amiche, ai professori, al mondo, a Dio.